Abiti da sposa Torino

Abiti da sposa Torino

Il giorno del matrimonio, si sa, è uno dei momenti più attesi per ciascuno di noi. In particolare sono le donne le più entusiaste, quelle che devono essere perfette. Gli occhi di tutti sono concentrati sulla sposa, ed è per questo motivo che la scelta dell’abito dovrà essere la migliore possibile. Un vestito da sogno. Ecco allora che la ricerca di uno tra i vari abiti da sposa a Torino diventa un momento di vera gioia e di tensione, con momenti eccitanti e scoraggianti per tutte coloro che dovranno presentarsi all’altare. Non c’è da stupirsi: in fondo, per la maggior parte di loro, sarà la prima e unica volta che bisogna affrontare questa spesa e, come si può immaginare, non è proprio la stessa cosa che scegliere un abito da lavoro. Trovare l’abito da sposa perfetto può essere un processo piuttosto lungo e non è sempre facile.

Organizza per andare agli appuntamenti da solo, con la tua mamma o con uno o due amici le cui opinioni sai di poterti fidare. Non portare un seguito. Devi essere in grado di sentire te stesso pensare, e seguire il tuo istinto su quale abito ti fa apparire e sentirsi bene. Se hai bambini, forse sarebbe meglio lasciarli a casa. Un negozio da sposa non è un posto per bambini.
Assicurati di consentire modifiche nel budget e nel tempo. Se hai bisogno di cambiare abito, assicurati di fare la tua ricerca sulla persona o azienda che userete, non si rischierebbe di farlo.

La scelta di Torino per l’acquisto dell’abito da sposa

Il passaparola e le raccomandazioni personali sono i migliori. Alcuni negozi possono essere “tutto incluso”, quindi le modifiche possono essere incluse nel prezzo del vestito. In una boutique da sposa in cui viene offerto un servizio di modifica ma non incluso nel prezzo, può essere più costoso di una sarta esterna, ma se viene commesso un errore dal servizio di modifiche interne, la boutique ne è comunque responsabile.

Per alcune spose, lo shopping per un abito da sposa può essere davvero elettrizzante, mentre per gli altri è un incubo assoluto. Indipendentemente dalla categoria in cui ti trovi, è inevitabile che dovrai acquistare uno dei nuemrosi e bellissimi abiti da sposa a Torino. Per aiutare a rendere più facile (e spesso drammaticamente gonfiato) il processo più facile, abbiamo compilato 8 consigli per l’acquisto di abiti da sposa che ogni sposa dovrebbe conoscere.

Abiti da sposa Torino
Abiti da sposa Torino

Una sposa scontrosa e arrabbiata non è carina, quindi assicurati di mangiare prima di fare l’acquisto definitivo. Non c’è tempo? Porta frutta tagliata in piccoli pezzi con te. Potrebbe sembrare sciocco, ma essere irritabile può pesare sulla tua pazienza e potrebbe causare una reazione “ugh” a tutto ciò che provi. Ecco allora che questo diventa un consiglio imprescindibile, la soluzione migliore per iniziare ad andare alla ricerca dell’abito da sposa da sogno.

Quanto costa un abito da sposa a Torino?

Mentre non è necessario fare il pieno con la bellezza quando si provano gli abiti (ehm, le macchie di fondotinta), si paga per arrivare al negozio con i capelli e il trucco attenuati (al contrario di un roll-out-of- topknot del letto e pelle macchiata). Vi darà un’immagine molto migliore di come apparirà l’abito da sposa una volta composto, definitivo, quando tutte le parti mobili si uniscono. Inoltre, avere una buona giornata di capelli e pelle può aumentare la tua fiducia, probabilmente rendendoti più disponibile a guardarti allo specchio tutto il giorno.

La struttura della scarpa è la chiave di tutto, anche se non sembra fra le complicazioni di un abito da sposa composto da varie parti, tutte uniche e che dovranno andare al loro posto. Hai già le scarpe che indossi al tuo matrimonio? Ottimo, portali con te. Se non lo fai, è fondamentale portare le calzature che sai saranno simili, sia all’altezza del tacco che in silhouette. Diverse strutture di scarpe possono modificare drasticamente il modo in cui cadono gli abiti, specialmente gli orli.

Ad esempio, un elegante stiletto con una tomaia bassa e un tacco da micio super skinny renderanno l’orlo di un abito da sposa molto diverso da una scarpa con un cinturino alla caviglia e un’enorme piattaforma, o una scarpa decorata con ornamenti o hardware. Questi sono solo alcuni consigli per lo shopping di abiti da sposa a Torino.

Abiti da sposa Torino
Abiti da sposa Torino

Boutique e atelier torinesi per l’acquisto dell’abito da sposa da sogno

Indossare o portare la giusta biancheria intima rappresenta una priorità per tutte coloro che devono presentarsi all’altare. Senza indossare indumenti intimi per provare gli abiti da sposa, il viaggio può essere considerato uno spreco. Dopotutto, non c’è una donna viva che non abbia sperimentato i poteri di trasformazione del giusto shapewear o reggiseno. Se stai andando a fare shopping senza un’immagine chiara del tipo di vestito che desideri, porta alcune opzioni diverse, come un reggiseno senza spalline, un reggiseno push-up, una perizoma e vari pezzi di suck-it -in shapewear. Conoscendo il tuo budget, inoltre, la tua fascia di prezzo,m sarà tutto ancora più semplice

È facile farsi risucchiare in un vortice di abiti da sposa costosi e over-the-top (ciao, lo indossi una volta), motivo per cui vale la pena iniziare a fare acquisti con un budget – o almeno una fascia di prezzo – saldamente in posizione. Non dimenticare di aggiungere ulteriori dettagli, per l’acquisto dell’abito da sposa, come ad esempio modifiche, scarpe, veli e accessori. Detto questo, è meglio non provare anche abiti al di fuori della vostra fascia di prezzo quando fai la spesa per paura che ti innamori perdutamente di un abito da mille dollari solo per essere deluso da tutti gli altri vestiti che provi.

Abiti da sposa economici

Abiti da sposa economici: come avere un matrimonio da favola

Si sta avvicinando il grande giorno e tu sei in tensione perché non sai ancora dove andare a sbattere le testa per fare in modo che tutto vada al meglio? Calma, non ti preoccupare e per il momento prenditi le nostre più sentite congratulazioni! Sarà un passo importante nella tua vita e quindi, anche se un po’ d’ansia viene a tutti, com’è naturale, non c’è bisogno di preoccuparsi. Hai solo bisogno di un po’ di tempo e di un abito adeguato, che puoi scegliere tra gli abiti da sposa economici ma comunque tr ai più belli esistenti.

Già, perché tutto sommato non serve chissà che cosa affinché tutto vada alla perfezione. Certo, è risaputo che arrivare pronti al fatidico “si” non è mai facile, così come sciogliere le riserve ed arrivare ad una scelta definitiva sull’abito da sposa rappresenta uno scoglio non certo semplice da superare. In in fondo, per la maggior parte delle spose, sarà la prima e unica volta che bisogna affrontare questa spesa e, come si può immaginare, non è proprio la stessa cosa che scegliere un abito qualunque.

Ecco allora che bisogna cercare di sbagliare il meno possibile, anzi quasi niente. Per togliere ogni possibile dubbio, la scelta dell’abito da sposa non potrà proprio essere errata. A tal proposito, per rendere il processo il più semplice e divertente possibile, abbiamo messo insieme questa guida rapida per lo shopping da sposa con i nostri migliori suggerimenti per l’acquisto di abiti da sposa. Sei pronta a leggere e valutare alcuni semplici suggerimenti, tratti dall’esperienza di molte vere spose e consigli delle nostre boutique da sposa consigliate?

La scelta dell’abito da sposa

Se decidi di avere un’acconciatura particolare ed il trucco fatti da un professionista, assicurati di assumere un parrucchiere per i tuoi capelli e un truccatore per il trucco. C’è un motivo per cui le persone scelgono una zona o l’altra per studiare. Perché, diciamoci la verità, anche l’occhio vuole la sua parte, ed un abbinamento perfetto con l’abito da sposa è caldamente consigliato. A volte puoi trovare artisti di talento che sono andati a scuola in entrambi i campi, ma il più delle volte probabilmente non sarai pienamente soddisfatto.

Il costo totale potrebbe lievitare leggermente, ma il risultato è garantito. Una scelta, quella di ingaggiare un parrucchiere e un truccatore, che sono bravi in ​​quello che fanno, che alla lunga paga. Ognuno di loro ha le indicazioni e le forniture corrette insieme a una serie di tecniche e stili diversi a loro disposizione. Perché, per esempio, non abbinare una fitta treccia lungo il lato della sua testa con il resto dei capelli arricciati ad un lungo abito da sposa? Uno stile spumeggiante da entrambi i lati potrebbe risaltare maggiormente.

Abiti da sposa economici
Abiti da sposa economici: ecco quelli consigliati

Insieme ai migliori professionisti del settore, a cui ti consigliamo di affidarti, potrai ottenere il risultato desiderato. Per inciso, a seconda dei gusti dei partecipanti, potrai utilizzare diversi stili di trucco. Le donne che amano particolarmente i colori tipici del versante sud-asiatico, potranno applicare un trucco più chiaro, attenuato, perché i colori brillanti e audaci potrebbero distogliere l’attenzione dei presenti dall’abito da sposa.

Quanto tempo serve per acquistare, tra gli abiti da sposa economici, quello perfetto?

Hai mai sentito qualcuno lamentarsi per il troppo poco tempo a disposizione? Insomma, organizzare un matrimonio non è certo una cosa che si può fare in poche ore. Il vestito da sposa, poi, va trovato per tempo. Ecco allora che non ci si può ridurre all’ultimo minuto, con il rischio di ritrovarsi a recriminare proprio alla fine. Al tempo, stesso, perché mai non dovresti ordinare un velo personalizzato 5 giorni prima del mio matrimonio nella speranza che possa arrivare in tempo?

Esistono centinaia di soluzioni pronte a portata di mano, dalla boutique di lusso fino al negozio online di veli. Quindi, perché non consultare tutte le opzioni per poi scegliere la migliore? Stai tranquilla, che potrai ritardare l’acquisto del velo che perfeziona l’abito da sposa fino all’ultimo minuto. Le spose hanno un milione di cose da fare nella lista delle cose da fare e potrebbero non pensare ai dettagli dell’ultimo minuto fino a tardi.

Fortunatamente esiste anche la possibilità del noleggio, che va ad affiancarsi all’acquisto. Ecco allora che, oltre all’abito da sposa, puoi trovare la soluzione migliore per gli orecchini e la collana. Per quanto riguarda il velo da sposa non c’è alcuna fretta, e come unico rischio c’è quello di non avere molto tempo per provarlo. Sopra l’abito da sposa si può indossare un velo a goccia, e il pettine avrebbe dovuto essere più alto sulla mia testa perché ho scoperto che il velo era troppo piatto sulla mia faccia. Se il pettine fosse stato più alto, so che avrebbe risolto questo problema.

Abiti da sposa economici
Gli abiti da sposa economici scelti per voi

L’abito da sposa dei tuoi sogni? E’ più vicino di quanto tu possa pensare

Salva gli stili che ti piacciono, crea una mood board e una chiara immagine inizierà ad emergere. Sii realista e fantasiosa allo stesso tempo. Potresti lasciare una taglia del vestito prima del tuo matrimonio, (non che tu ne abbia bisogno!), Ma non crescerai di sei pollici, quindi pensa a cosa ti
Una volta completato questo passo, imposta un budget. L’abito da sposa medio di una boutique da sposa costa 1500-3000 euro, ma ci sono modi molto più economici per trovare un abito da sogno, e puoi anche decidere di passare in banca se ritieni che quella potrebbe essere la soluzione migliore. Accordare un importo con l’altra metà e attenersi ad esso. Ricordati di preventivi per modifiche, scarpe, accessori, lingerie.

Regalati il tempo sufficiente per trovare il vestito giusto. Inizia a cercare prima piuttosto che dopo. Non è mai troppo presto per iniziare a provare gli abiti da sposa, in quanto ti darà un’idea di ciò che ti piace e di ciò che ti piace. Possono essere necessari fino a sei mesi per un abito da ordinare da una boutique da sposa, se lo lasci più tardi potresti dover pagare un extra per un ordine urgente.


Abiti da sposa

Abiti da sposa: le ultime novità dai migliori atelier

Il 2019 sarà l’anno del grande passo? Congratulazioni! Ora sei pronte per trovare l’ispirazione giusta per scegliere l’abito da sposa perfetto per te! Rimani aggiornato sulle principali tendenze e assicurati di ispirarti ai migliori riferimenti per il tuo matrimonio. Scopri i migliori consigli per abiti da sposa, oltre a conoscere tutte le tendenze per l’anno con gli abiti da sposa più belli del mondo!

Abiti da sposa 2018

Matrimonio in vista? Bene, il giorno in cui viene pronunciato il fatidico “si” è uno dei più attesi e piacevoli nella vita di ciascuno di noi. Sarà l’occasione per festeggiare un grande amore insieme ad amici e parenti, per coronare un legame inscindibile, un sentimento che dovrà durare tutta la vita. Ecco allora che la ricerca dell’abito da sposa diventa un appuntamento da cerchiare in rosso sul calendario. Un momento di vera gioia che tuttavia lascia anche un pizzico di incertezza, di attesa, nel cuore di ogni sposa.

Sei pronta ad affrontare quella che alla vista di molte si presenta come una vera e propria missione? Niente paura, non sarà difficile e tutto andrà per il meglio! Sarà una scelta piacevole, che provocherà una minima tensione ma alla fine l’abito da sposa che andrai a scegliere sarà proprio quello dei tuoi sogni. E come potrebbe essere altrimenti. In fondo per la maggior parte delle spose, sarà la prima e unica volta che bisogna sostenere questa spesa ed il tanto atteso “si” sarà pronunciato una sola volta.

Esiste qualcosa di meglio di questa bella festa dell’amore? A nostro avviso no. Quindi, perché perdere tempo per poi ritrovarsi a fare tutto di fretta? Bisogna sempre seguire i consigli di persone fidate, collaboratori stretti, che siano parenti, amici o quant’altro. Non serve un team particolarmente numeroso, bensì profili di qualità. La scelta dell’abito da sposa è prioritaria per un matrimonio da favola. Un eventuale inciampo non è proprio perdonabile!

Esiste un posto “migliore” dove andare ad acquistare l’abito da sposa dei tuoi sogni? No, in linea di massima non è possibile stilare una classifica dei negozi migliori, e con l’avvento di internet le possibilità per l’acquisto di un abito da sposa si sono moltiplicate. Però va detto che ci sono anche dei luoghi da evitare, o quantomeno che si possono consultare quando già si ha un’idea di dove si vuole andare a parare.

La scelta migliore per un abito da sposa da sogno

E’ come l’annosa scelta fra il mare e la montagna. Bisogna partire con un’idea di base, conoscere i propri gusti, ascoltare consigli pur avendo le idee chiare già in partenza. Perché sappiamo tutti che esistono boutique troppo care per le nostre tasche, che magari garantirebbero un risultato tutt’altro che eccelso o ben lontano dai nostri gusti. Quindi perché perdere tempo inutilmente? Per carità, questi sono solo alcuni semplici suggerimenti, tratti dall’esperienza di molte vere spose.

Il “peso” della location nella scelta dell’abito da sposa

Chi c’è già passata non ha dubbi. Meglio focalizzarsi su un obiettivo reale, facilmente raggiungibile senza troppi crucci. Vale la pena investire tempo e denaro per qualcosa di irraggiungibile? A nostro avviso no, e ve lo sconsigliamo in partenza. La scelta dell’abito da sposa è primaria, tutto deve andare secondi i piani, e i diversi stili di matrimonio significano anche stili di abbigliamento diversi.

E poi, mentre pensi al tuo matrimonio, che dovrà essere proprio come lo sognavi sin da bambina, hai pensato alla location? Insomma, in base alle tue esigenze dovrà essere perfettamente attinente all’abito da sposa. Scollature, lunghezza, girovita, treni, maniche e così via. Tutto dovrà essere in ordine, proprio come nelle favole. Prendi spunti, guarda le collezioni da sposa e i veri matrimoni.

Abiti da sposa 2018
Una nuova linea per gli abiti da sposa del 2018

Sarà una cerimonia esclusiva, con pochi intimi, riservata perlopiù ai parenti stretti e agli amici, oppure desideri che per il tuo giorno ci sia davvero un mare di gente? Pensaci. Anche questo fattore è determinante nella scelta dell’abito da sposa perfetto. Una volta completato questo passo, imposta un budget, con precisi limiti di spesa. In linea di massima l’abito da sposa acquistato in una boutique costa fino a 5 mila euro, ma ci sono diversi metodi molto più economici per trovare un abito da sogno, e puoi anche decidere di passare in banca se ritieni che quella potrebbe essere la soluzione migliore. Accordare un importo con l’altra metà e attenersi ad esso. Ricordati di preventivi per modifiche, scarpe, accessori, lingerie.

L’abito da sposa migliore? E’ quello che hai sempre sognato

Lungo, corto, aderente, comodo, di ampia vestibilità. Insomma, di abiti da sposa ce n’è per tutti i gusti. E allora, perché crucciarsi e perdere tempo, con il rischio che quello giusto, fatto su misura per te, possa essere venduto prima ancora che ci metti gli occhi sopra? Conosci i tuoi gusti, quindi assicurati di esaminare tutte le opzioni, boutique nuziali, negozi di alta moda, online, noleggio, vendite di campioni, boutique di seconda mano e di beneficenza. .

Abiti da sposa 2018
Abiti da sposa 2018


Le consultazioni sono importanti, ma quello, in fondo, sarà il tuo giorno. Vedi di arrivarci pronta, di farti trovare pronta ad un appuntamento così tanto atteso e desiderato. Esistono boutique popolari in grado di soddisfare tutti i tuoi desideri, senza per forza investire una fortuna. Nel 2018 va di moda la semplicità, un budget oculato potrebbe bastare per un matrimonio da favola. Se invece hai in mente qualcosa di particolare, che hai sempre desiderato e che non è mai stato così alla portata, non perdere tempo.

Un abito da sogno per un matrimonio da favola

L’abito non fa il monaco solo secondo un noto proverbio. In realtà la scelta dell’abito conta molto di più rispetto a quanto si possa pensare, soprattutto nel giorno del matrimonio. Tutto dovrà essere perfetto, come hai sempre immaginato, quindi bisogna arrivarci preparati. Bisogna calcolare tutto, controllare in anticipo se il negozio addebita un costo di servizio per provare i vestiti e avere bene in mente il budget che si ha a disposizione.

Cosa manca, oltre al fatidico “si”. Forse solo un pizzico di complicità. La scelta dell’abito da sposa è decisiva, quindi non ridurla ad un pensiero unico, fitto, come un chiodo piantato nel cervello che non vuole saperne di uscire. Consultati con chi ti vuole bene: loro sapranno come aiutarti per arrivare pronta al tuo giorno. Da lì in avanti avrai un gran numero di opzioni a tua disposizione. Potrai abbinare i tuoi accessori per l’abito con un tè pomeridiano con tua madre, cocktail con le tue damigelle o il tuo manis con tua sorella – sei una sposa, sfrutta al massimo!

Abito da sposa 2017

Abiti da sposa 2017

Il giorno del matrimonio, si sa, è uno dei più attesi da ciascuna donna fin dalla tenera età. Ecco allora che la ricerca dell’abito da sposa diventa un momento di vera gioia. Certo, non è mai facile sciogliere le riserve ed arrivare ad una scelta definitiva. Trovare quello giusto diventa quasi una missione, con momenti eccitanti e scoraggianti per tutte coloro che dovranno presentarsi all’altare. Non c’è da stupirsi: in fondo, per la maggior parte di loro, sarà la prima e unica volta che bisogna affrontare questa spesa e, come si può immaginare, non è proprio la stessa cosa che scegliere un abito da lavoro. Trovare l’abito da sposa perfetto può essere un processo piuttosto lungo e non è sempre facile.

Quindi, per aiutarti a evitare qualsiasi passo falso, rappresentato da boutique troppo care, o per vestire le frustrazioni di ricerca e per rendere il processo il più semplice e divertente possibile, abbiamo messo insieme questa guida rapida per lo shopping da sposa con i nostri migliori consigli per l’acquisto di abiti da sposa. Sono alcuni semplici suggerimenti, tratti dall’esperienza di molte vere spose e consigli delle nostre boutique da sposa consigliate: speriamo che possa aiutare tutte le donne pronte a compiere questo importante passo.

Prima di iniziare a pensare all’abito da sposa

La prima cosa da fare è pensare alla giornata ideale per lo svolgimento del matrimonio. Insomma, quale sarà la location definitiva? Quella dei tuoi sogni, voluta e desiderata a lungo, si è trasformata in realtà? Bene, allora il vestito non potrà essere da meno. E poi, che tipo di abito da sposa è più appropriato? Chiaramente, per un matrimonio sulla spiaggia, rispetto al ricevimento formale della sala da ballo, servirà qualcosa di meno formale. Anche la stagione in cui avverrà la cerimonia è importante. Inverno contro estate, cerimonia all’aperto contro cena ristorante per pochi intimi. Diversi stili di matrimonio significano stili di abbigliamento diversi.

Da lì in avanti si può iniziare a pensare alla forma del tuo corpo e allo stile personale, considerando tutte le tue scelte personali, lo stile e la forma dell’abito da sposa, scollature, lunghezza, girovita, treni, maniche e così via. Fai qualche ricerca sul divano: trascorri qualche giorno o settimana a guardare i siti web dei matrimoni prima di avventurarti nei negozi. Guarda le collezioni da sposa e i veri matrimoni.

Salva gli stili che ti piacciono, crea una mood board e una chiara immagine inizierà ad emergere. Sii realista e fantasiosa allo stesso tempo. Potresti lasciare una taglia del vestito prima del tuo matrimonio, (non che tu ne abbia bisogno!), Ma non crescerai di sei pollici, quindi pensa a cosa ti sta bene ora e cosa ti piace indossare, non quello che sembra favoloso su qualcun altro.

Abito da sposa 2017
Una delle novità relative agli abiti da sposa per il 2017

Quanto costa un abito da sposa?

Una volta completato questo passo, imposta un budget. L’abito da sposa medio di una boutique da sposa costa 1500-3000 euro, ma ci sono modi molto più economici per trovare un abito da sogno, e puoi anche decidere di passare in banca se ritieni che quella potrebbe essere la soluzione migliore. Accordare un importo con l’altra metà e attenersi ad esso. Ricordati di preventivi per modifiche, scarpe, accessori, lingerie.

Regalati il ​​tempo sufficiente per trovare il vestito giusto. Inizia a cercare prima piuttosto che dopo. Non è mai troppo presto per iniziare a provare gli abiti da sposa, in quanto ti darà un’idea di ciò che ti piace e di ciò che ti piace. Possono essere necessari fino a sei mesi per un abito da ordinare da una boutique da sposa, se lo lasci più tardi potresti dover pagare un extra per un ordine urgente.

Assicurati di prendere tempo per le modifiche in considerazione. Anche se va bene provare, non comprare troppo in anticipo (più di un anno) man mano che gli stili cambiano ogni stagione. Un sacco di spose ipotizzano un piano di spesa per l’acquisto di un determinato abito da sposa, spesso facendo ricorso al mercato online – questi non sono sempre disponibili tutto l’anno e si esauriscono velocemente -, quindi iscriviti alle mailing list dei tuoi marchi preferiti e preparati a balzare quando la collezione viene rilasciato spesso tra marzo e maggio).

Qual è la scelta migliore per l’acquisto di un abito da sposa?

Assicurati di esaminare tutte le opzioni, boutique nuziali, negozi di alta moda, online, noleggio, vendite di campioni, boutique di seconda mano e di beneficenza. Alcune boutique nuziali sono molto popolari e potrebbe essere necessario attendere diverse settimane per un appuntamento, in particolare nei fine settimana, la sera o a gennaio, quindi se hai gli occhi da qualche parte, prenota l’appuntamento con largo anticipo.

Abito da sposa 2017
Le novità per l’acquisto di un abito da sposa

Fare un appuntamento boutique nuziale. Prima di fissare un appuntamento, controlla quali abiti porta una boutique da sposa e vedi se soddisfano il look e lo stile che cerchi, mentre la maggior parte delle boutique ha una gamma di stili, alcuni porteranno solo stili classici, altri vintage e altri saranno più alta moda. Se hai in mente un abito particolare e hai trovato un rivenditore per il designer, chiama in anticipo per verificare se hanno un campione di quel particolare vestito: molte boutique conserveranno solo campioni degli stili più popolari ma potrebbero essere in grado per ordinarlo

Se hai esigenze particolari o sei preoccupato che una boutique abbia dei campioni adatti a te, chiama semplicemente in anticipo e spiega le tue preoccupazioni. Il personale della boutique nuziale è così adorabile e cercheranno di soddisfare le vostre esigenze il più possibile.
Controllare in anticipo se il negozio addebita un costo di servizio per provare i vestiti – questo è abbastanza comune, e spesso si spegne il prezzo del vestito se si effettua un acquisto.

Web o boutique per l’acquisto di un abito da sposa?

Organizza per andare agli appuntamenti da solo, con la tua mamma o con uno o due amici le cui opinioni sai di poterti fidare. Non portare un seguito. Devi essere in grado di sentire te stesso pensare, e seguire il tuo istinto su quale abito ti fa apparire e sentirsi bene. Se hai bambini, forse sarebbe meglio lasciarli a casa. Un negozio da sposa non è un posto per bambini.

Assicurati di consentire modifiche nel budget e nel tempo. Se hai bisogno di cambiare abito, assicurati di fare la tua ricerca sulla persona o azienda che userete, non si rischierebbe di farlo! Il passaparola e le raccomandazioni personali sono i migliori. Alcuni negozi possono essere “tutto incluso”, quindi le modifiche possono essere incluse nel prezzo del vestito. In una boutique da sposa in cui viene offerto un servizio di modifica ma non incluso nel prezzo, può essere più costoso di una sarta esterna, ma se viene commesso un errore dal servizio di modifiche interne, la boutique ne è comunque responsabile.

Prima del montaggio finale, assicurati di avere le scarpe, la biancheria intima e gli accessori scelti e portali con te per assicurarti che tutto funzioni insieme. La cosa più importante dello shopping di abiti da sposa è che ti diverti! Potresti non avere quel “sentimento di farfalla” se questa non è la tua marmellata, ma l’abito da sposa dovrebbe farti sentire meravigliosa e farti emozionare di indossarlo – se non si muove! Perché non farne un giorno, abbinare i tuoi accessori per l’abito con un tè pomeridiano con tua madre, cocktail con le tue damigelle o il tuo manis con tua sorella – sei una sposa, sfrutta al massimo!

Abiti da Sposa a Bergamo

Abiti da Sposa Bergamo

Sarai d’accordo con me sul fatto che poche cose che abbiamo idealizzato come “l’abito da sposa dei nostri sogni”. Qui hai tutte le chiavi per trovarlo.

Ad un certo punto della tua vita, se stai cercando tra gli abiti da sposa a Bergamo, hai immaginato te stesso di sposare questo o quell’abito, pensando che sicuramente ci sarà una sirena tagliata e le spalle nell’aria, o al contrario, dicendoti che non indosserai mai il pizzo o che le scollature pronunciate non ti favoriscono. Sì, hai sognato il tuo abito da sposa ideale tra i moltissimi atelier di Bergamo che offrono un numero molto elevato di scelte.

Bene, è giunto il momento di cercare il tuo abito da sposa e hai tutta l’eccitazione che chiedi … e questi ultimi ti daremo le risposte in modo da poter mantenere il tuo entusiasmo e goderti l’esperienza tra gli atelier di Bergamo.

In qualsiasi momento da quando decidi di sposarti. In generale, le spose iniziano a cercare il loro vestito 9-12 mesi prima del giorno del matrimonio; ma se i tuoi preparativi non sono così lunghi nella scelta di un abito, puoi trovarlo a Bergamo fino a 4-3 mesi prima , e anche meno.

Devi solo chiamare e fissare un appuntamento presso il tuo atelier bergamasco più vicino .

Prima di iniziare a provare i vestiti, è importante avere chiaro come sarà il tuo matrimonio e, preferibilmente, hai chiuso sia la data, lo spazio e la Chiesa dove saranno celebrati. Il periodo dell’anno (se si tratta di un matrimonio invernale o estivo, ad esempio), tempo, luogo e tipo di celebrazione imposterà il tono dell’abito da sposa che indosserai nelle cerimonia di Bergamo per scegliere lo stile di abito che meglio si adatta al tuo collegamento e alla tua personalità.

Ho il primo appuntamento nel negozio di abiti da sposa a Bergamo, di cosa ho bisogno?

Abito Nunziale a Bergamo
Abito Nunziale a Bergamo

Solo l’illusione! Non hai bisogno di nient’altro per il tuo primo appuntamento a Bergamo presso un negozio che vende vestiti da sposa. In precedenza, un consulente dell’atelier ti contatterà per conoscerti , conoscere i tuoi gusti, come sarà il tuo matrimonio, quali modelli ti piacciono … e avere l’appuntamento pronto. Farà una selezione di abiti per il matrimonio di Bergamo in base alle tue preferenze in modo che tu possa provarli.

Prima di quel primo appuntamento, non è bene che tu controlli le collezioni di abiti da sposa e scegli i tuoi preferiti; anche se nel negozio puoi anche controllare il lookbook digitale o sfogliare le sue stanze alla ricerca del vestito che vuoi provare.

Cosa non riesce a trovare il tuo vestito in quel primo appuntamento? Puoi sempre tornare indietro; perché il direttore del negozio monomarca di abiti da sposa mi ha detto: “Un abito da sposa è come un profumo, devi sempre sintonizzarlo” . Quindi non aver paura di provare opzioni che a priori pensi non siano per te, non essere sature in una sola data provando una dozzina di vestiti, non essere sopraffatto se in quel primo appuntamento non ti senti di averlo trovato e lasciati consigliare dal tuo consulente professionale di Bergamo… e per quello che il tuo cuore impone.
Chi mi accompagnerà al primo appuntamento?

Chi mi accompagna a scegliere il vestito da sposa a Bergamo?

Chiediti: chi vuoi accompagnarmi? E rispondi con l ‘”oggettività” del cuore. Ogni sposa è un mondo e quindi ognuno di noi sceglie le sue compagne . Ho visto spose che vanno con un massimo di 10 persone (tra i migliori amici, damigelle e parenti). Nel mio caso personale sono andato con mia madre e mia zia, due persone importanti per me, che so che li rendeva ancora più eccitati, che avrebbero mantenuto il segreto e che non mi avrebbero fatto sentire sopraffatto o sotto pressione nei test.

Andare al primo appuntamento con tua madre o tuo padre è sempre un riferimento , condividi la tua stessa illusione ed emozione. Tuttavia, molte spose iniziano a scegliere i loro migliori amici per accompagnarle quel giorno. Ogni persona è importante per noi, quindi il mio consiglio è: scegli più per convinzione che per impegni su chi dovresti prendere o chi vuole accompagnarti a scegliere il vestito per il tuo matrimonio in qualche negozio di Bergamo e provincia.

Dovrei indossare un accessorio o una biancheria intima speciale?

In ogni altro caso ti consiglierei su cosa indossare per le prove del tuo abito da sposa, ma mentre parliamo di un matrimonio non devi indossare niente. Nei negozi di Bergamo troverai tutti i tipi di accessori per completare il tuo look da sposa: copricapo, veli, scarpe, lingerie … Il tuo consulente fornirà tutto il necessario, compreso il reggiseno giusto per ogni modello (se ne hai bisogno, perché i vestiti Gli abiti da sposa a Bergamo sono molto ben modellati e molti modelli – come i dorsi in aria o scollo con un effetto tatuaggio – non si adattano al reggiseno). L’unica cosa che dovresti indossare è un breve, preferibilmente non segnato , specialmente se vuoi provare vestiti attillati e / o realizzati in crepe o seta.

È vero che saprò cosa è il mio abito da sposa quando lo vedo?

Vestito bianco da sposa a Bergamo
Vestito bianco da sposa a Bergamo

Sì, è vero . So che sembra una leggenda metropolitana che “sai qual è il tuo vestito quando lo vedi”, o che sembra una lacrima di sceneggiatura televisiva o quel sorriso di illusione sul volto della sposa, ma è vero. Ti ecciti e provi un senso di felicità così speciale, che sai che con quel vestito darai il “Sì, voglio”. E credimi, non succede a tutti quelli che provi. Vedrai meglio o peggio con l’uno o l’altro vestito, finché non apparirà … È come l’amore a prima vista, una cotta che non sai da dove viene , ma è “è questo”.

Ho scelto il mio abito da sposa, quanti test ho bisogno ora?

Per me è molto importante che tu non scelga il tuo abito da sposa a caso, che ti senti totalmente convinto della tua scelta in quel momento, perché ci vorranno diverse settimane dal primo appuntamento al primo test e da lì per indossarlo nel giorno del tuo matrimonio; e il dubbio può venire a te, qualcosa di naturale a causa dei tipici nervi dei preparativi (ti accadrà nel preciso momento in cui vedi lo sposo negli occhi mentre vai all’altare, hai la mia parola).

Una volta scelto il tuo abito da sposa a Bergamo avrai almeno 2-3 test precedenti per effettuare tutti gli aggiustamenti e le verifiche necessarie. I tempi di ogni test sono relativi, perché si adattano al tuo calendario di nozze. Ad esempio, per darti un’idea. Supponiamo che sei andato a cercare il tuo abito nunziale circa 9 mesi prima, il primo test sarà circa 6-4 mesi prima . In questo primo test sarete accompagnati dal vostro consulente e da una sarta (ogni atelier bergamasco ha il proprio laboratorio di cucito e una squadra di sarti), per fare tutto, le modifiche e gli adeguamenti necessari; L’idea è di essere in grado di lavorare con un buon margine di tempo. Il prossimo test verrebbe fatto un mese e mezzo prima , per fare i controlli e, infine, l’ultimo test sarà di circa 10 giorni prima della data …

… e la settimana prima del tuo matrimonio, avrai preparato l’abito da sposa dei tuoi sogni.

Abito da Sposa

L’abito da Sposa

Nella scelta dell’abito da sposa giusto occorrono tenere in considerazione alcuni fattori:
Le caratteristiche fisiche della sposa;
L’immagine da sposa che ognuno ha costruito nel suo immaginario;
La tendenza della moda.

Il nostro consiglio è quello di iniziare a sfogliare riviste specializzate, non per trovare l’abito nuziale ma per cominciare a prendere dimestichezza con le varie forme, i tessuti, i colori, le varie decorazioni.

Preferite il classico abito da sposa color bianco?

Abito da Sposa bianco
Abito da Sposa bianco

Se la vostra pelle è scura, olivastra o semplicemente abbronzata dovrete propendere per i colori bianchi “caldi” (tendenti al al crema, avorio, panna, rosato).
Se sei piccolina e formosa è consigliabile l’abito spezzato, morbido sopra e stretto sotto.
Se la vostra carnagione è invece chiara allora l’ideale è optare per un bianco “freddo” come l’azzurrato, il grigio perlaceo o il ghiaccio.
Se invece desiderate indossare un abito “alla moda” allora ce ne sono di tutti i … colori.

Gli abiti da sposa colorati

Abito da sposa Rosa

Oggi i colori più in voga sono i cosiddetti colori pastello: rosa o celeste, giallo paglierino o verde acqua … tutti comunque rigorosamente da prendere in considerazione in base al tipo di carnagione.

Per quanto riguarda i colori non sempre l’abito nuziale è stato di color bianco.
Nell’antica Roma le spose indossavano mantelli color zafferano e veli color rosso.
Nel medio evo invece il colore alla moda era il verde pallido.
Nell’immaginario collettivo l’abito nuziale è di color bianco e lo si fa risalire all’epoca vittoriana.
Il color bianco divenne simbolo della verginità della sposa.

Che abito da sposa scegliere

La tipologia dell’abito da sposa da scegliere

Se sei magra e slanciata. L’abito deve essere stretto modello sirena oppure classico con diversi volumi.Dai colori si passa al tipo di tessuto.
Anche qui diverse sono le considerazioni su cui riflettere.
La stagione in cui verrà celebrato il matrimonio, il tipo di taglio, il tipo di strascico, la presenza o meno del velo.

A questo punto, dopo aver curiosato tra i vari colori e le diverse forme siamo pronti per il secondo passo, forse quello più importante.
Affidarsi ai consigli dell’esperto, al titolare dell’Atelier di abiti da sposa.
Qui potremmo avvalerci dei validi consigli di personale specializzato il cui compito non deve essere vendere “per forza” un abito nuziale ma consigliare nella scelta del vestito in funzione delle proprie caratteristiche fisiche.

Di norma il primo appuntamento servirà per decidere il modello di abito da sposa.
Se hai vita stretta e fianchi voluminosi. Meglio scegliere un abito voluminoso che copra i fianchi.
Successivamente occorreranno altre prove per permettere all’atelier di modellare l’abito della futura sposa.

Noi consigliamo alla futura sposa di farsi scattare delle foto con indosso l’abito nuziale.
Oltre a conservare il ricordo di queste prove saranno utili all’acconciatore e all’estetista per scegliere l’eventuale pettinatura e giusto il make-up.

Sposa con fianchi voluminosi e vita larga. Optare per l’abito scivolato.
Normalmente gli Atelier seri mettono a disposzione il cosiddetto servizio “vestizione”.
Il giorno delle nozze la titolare o la sarta dell’Atelier si recherà al domicilio della sposa per aiutare la sposa ad indossare l’abito nuziale e preservarla da eventuali “incidenti di percorso”.

E dopo il matrimonio?

Il consiglio è quello di lavare accuratamente l’abito nuziale affidandosi a lavanderie professionali e specializzate.
Dopo il lavaggio, per far in modo che il colore resti sempre candido, riponentelo in una grande scatola avvolgendolo con carta velina bianca.

I consigli sugli accessori

COPRICAPO – Spesso è costituito da un velo di tulle bianco e può avere diverse forme: corto o lungo, a campana o a strascico.
All’inizio della cerimonia sarà compito dello sposo sollevare il velo e posizionarlo sulle spalle della sposa.

SCARPE – Stessa tonalità del vestito da sposa, e per una questione di comodità dovrebbero essere basse, chiuse e con tacchi larghi.

GUANTI – Corti al polso se le maniche sono lunghe, oppure lunghi se l’abito è senza maniche.
Durante il rito nuziale vengono sfilati e appoggiati vicino al bouquet.
Assolutamente da non indossare dopo il rito nuziale, con la fede al dito.

ACCESSORI VARI – La sposa deve indossare qualcosa di nuovo e qualcosa di vecchio. Ed infine qualcosa di blu.