Archivi categoria: Matrimonio

lo sposo e il suo abito

L’abito da sposo perfetto per il giorno del tuo matrimonio

Mentre è vero che le spose brillano di più nei giorni del matrimonio, gli sposi possono essere altrettanto preoccupati del loro abbigliamento. Se il tuo matrimonio è dietro l’angolo, potresti essere alla ricerca di un abito da sposo che ti distingua dalla massa, ma che puoi indossare anche in altre occasioni.

La festa è un momento divertente e tanto atteso, ma i preparativi per il matrimonio possono rivelarsi piuttosto stressanti. Per assicurarti che tu non debba stressarti per la scelta del tuo abbigliamento, abbiamo preparato una guida completa all’abito da sposa con tutte le informazioni e le idee per l’abito da sposo di cui hai bisogno per creare un outfit impeccabile per il giorno del tuo matrimonio.

Scopri quali sono le opzioni del tuo abito da sposo: dalla vestibilità e dal tessuto allo stile e ai colori. Continua a leggere per assicurarti di selezionare l’abbigliamento perfetto per l’evento speciale.

Come scegliere l’abito da sposo?

La posta in gioco è piuttosto alta quando si tratta di scegliere l’abito da sposo, quindi devi farlo nel modo giusto.

Per aiutarti ad apparire al meglio il giorno del tuo matrimonio, i consulenti di stile di Tudor Tailor hanno esaminato tutte le cose da fare e da non fare per l’abito da sposa e hanno preparato un elenco di suggerimenti utili per i futuri sposi:

1. Fai attenzione a non mettere in ombra la tua sposa, ma non confonderti con i tuoi testimoni dello sposo.

La sposa deve essere al centro del giorno del matrimonio, quindi, qualunque sia l’abito da sposo che scegli, assicurati di coordinare il tuo outfit con il suo.

Il tuo abito dovrebbe essere decisamente elegante, ma non può eclissare l’abito da sposa. Tuttavia, assicurati che gli invitati al matrimonio possano distinguerti dai tuoi testimoni dello sposo.

2. Acquista il tuo vestito, se puoi.

Molti sposi scelgono il noleggio di abiti da sposa e restituiscono l’abito dopo l’evento. Tuttavia, acquistare il tuo abito ha i suoi vantaggi: il più importante è che puoi tenerlo come ricordo della giornata felice.

Se sei più pratico, acquistare il tuo abito significa che puoi usarlo in altre occasioni, come i futuri matrimoni dei tuoi amici. Inoltre, se hai scelto un abito da sposo meno formale, puoi utilizzare sia la giacca che i pantaloni per creare outfit business casual.

3. Scegli un abito da cerimonia classico.

Se investire in un abito da sposo non ti viene facilmente, ma vuoi comunque possederlo, scegli un abito senza tempo che puoi indossare per molti anni a venire. Non puoi mai sbagliare con l’abito da sposa con cravatta nera composto da una camicia bianca, un abito, un papillon e scarpe nere.

4. Non esagerare con gli accessori.

Ci sono molti accessori che potresti indossare con il tuo abito da sposo, ma questo non significa che devi indossarli tutti in una volta. Scegli quelli che ti piacciono di più, ma mantieni il tuo aspetto pulito ed elegante.

5. Se desideri un abito da sposo su misura, assicurati di scegliere un sarto esperto.

Quando si tratta di abiti su misura, il sarto gioca un ruolo importante nell’aspetto del tuo abito da sposa. Puoi scegliere tutti i dettagli dell’abito, come tessuti, trame, colori e motivi, ma il sarto è quello che si assicura che il prodotto finito sia della massima qualità.

6. Assicurati di ordinare in anticipo il tuo abito da sposa.

Molti sposi non sono sicuri di quando ordinare il loro abito da sposa in modo da averlo pronto in tempo per il matrimonio.

I consulenti di stile Tudor Tailor consigliano di ordinare il tuo abito da sposo su misura almeno 2 mesi prima del lieto evento, in modo che il sarto abbia tempo sufficiente per apportare tutte le modifiche necessarie all’abito.

Lo sposo dovrebbe indossare un abito o uno smoking?

Il dilemma più comune per gli sposi è se indossare un abito o uno smoking il giorno del loro matrimonio. Uno sposo può indossare uno qualsiasi dei due, a seconda della formalità e del momento dell’evento. Poiché gli smoking sono più formali, sono tipicamente indossati per i matrimoni serali, mentre un matrimonio diurno consente allo sposo di indossare un abito invece di uno smoking.

La differenza principale tra un abito e uno smoking è che gli smoking di solito hanno dettagli in raso, come risvolti in raso, bottoni o strisce di raso lungo le gambe dei pantaloni. Gli abiti, d’altra parte, sono comunemente realizzati con l’unico tessuto, il che li rende meno formali.

Se il tuo matrimonio è una questione di cravatta nera, dovresti assolutamente scegliere uno smoking, perché è una delle scommesse più sicure quando si tratta di abiti da sposa formali. Ci sono molti stili di smoking da sposa tra cui puoi scegliere, quindi troverai sicuramente quello che si adatta al tuo stile personale.

Quale stile di abito da sposo dovresti scegliere?

Al momento di decidere lo stile dell’abito da sposa, gli sposi dovrebbero considerare non solo lo stile personale, ma anche il tipo di matrimonio che stanno organizzando, nonché il codice di abbigliamento per l’evento.

Se il vostro matrimonio è un evento formale che si svolge la sera, in una location elegante, allora il vostro abito da sposo sarà elegante e completamente diverso da un abito da sposo per un matrimonio informale sulla spiaggia.

bomboniere si o no?

Dobbiamo regalare bomboniere agli ospiti ?

Ammettilo: le persone probabilmente non vogliono qualcosa con il tuo monogramma.

Ah, la bomboniera. In parte gesto dolce, in parte soprammobile, i tuoi ospiti si sentiranno in colpa se buttati via in pochi anni. E anche se non deve essere così ( le bomboniere commestibili esistono per un motivo), può comunque sembrare un sacco di soldi da spendere per ricordi che potrebbero non essere nemmeno qualcosa che i tuoi ospiti vogliono. La domanda è: devi assolutamente regalare bomboniere ? I nostri esperti intervengono.

Anche se regalare agli ospiti bomboniere è un bel modo per ringraziarli per essersi uniti a te per la celebrazione, non sono obbligatori.

Dopotutto, hai appena servito loro un’ottima cena e hai passato la notte sulla pista da ballo, per non parlare del bar, quindi non è richiesto molto di più di un ringraziamento (oltre ai biglietti di ringraziamento scritti a mano , ovviamente).

È probabile che i tuoi ospiti non si accorgano nemmeno che non c’è un tavolo di bicchieri da vino con monogramma o biscotti graziosamente confezionati in attesa all’uscita.

E poiché risparmierai denaro saltando i favori, hai centinaia di dollari, se non di più, da investire per affittare quella cabina fotografica che volevi davvero o per far suonare la band per un’ora in più, creando ricordi che i tuoi ospiti faranno davvero amare.

Se vuoi davvero mandare gli ospiti a casa con qualcosina ma non vuoi essere lasciato con dozzine di apribottiglie con la data del tuo matrimonio, un regalo per il viaggio in macchina è la cosa giusta.

Potrebbe essere biscotti o caramelle, focaccine fresche e marmellata per la mattina successiva, un kit Bloody Mary per curare i postumi di una sbornia o qualcosa di più sostanzioso, come un hamburger e patatine fritte a tarda notte (particolarmente buono se il tuo after-party durerà fino al mattino ore).

Lavora con il tuo pianificatore per capire il numero corretto di porzioni da avere a disposizione, dal momento che non c’è alcuna possibilità che l’intera lista degli invitati sia ancora presente alle 2 del mattino e scegli qualcosa che sarai felice di approfondire una volta che avrai finalmente ottenuto quelle spilli dai capelli.

Le cose da fare e da non fare

Le bomboniere sono di solito in cima alla lista di controllo quando una sposa e uno sposo iniziano a pianificare il loro grande giorno. Sebbene non siano essenziali, le bomboniere sono tradizionali e mentre gli ospiti potrebbero aspettarsi di trovare un favore sul loro tavolo, non è necessario che se ne vadano con uno in mano. Se stai pensando di includere piccoli regali per ringraziare i tuoi ospiti per aver partecipato al tuo matrimonio, ti consigliamo di leggere le nostre cose da fare e da non fare per scegliere il favore giusto per il tuo giorno speciale.

Sì: Scegli una bomboniera utile

Considera l’idea di scegliere un favore che gli ospiti troveranno utile dopo il matrimonio. Forse è una candela o un misurino. Optare per qualcosa di pratico è una scommessa sicura ei tuoi ospiti penseranno a te ogni volta che useranno il tuo regalo.

Anche personalizzare i tuoi favori è un bel tocco, come includere un libro di fiammiferi personalizzato con quella candela. Se non sei sicuro che i tuoi ospiti useranno effettivamente un favore pratico, opta per uno a tema alimentare come le nostre bomboniere di mele caramellate , che possono essere personalizzate con un nastro o un adesivo.

No: scegli una bomboniera per obbligo

Sentiti libero di saltare del tutto le bomboniere, soprattutto se ti senti sotto pressione per includerle per compiacere gli altri o se non riesci a inserirle nel tuo budget. Invece, pensa a investire i soldi in elementi del matrimonio che gli ospiti possono apprezzare, come una cabina fotografica, intrattenimento professionale, cibo migliore o un open bar.

Sì: diventa personale con un messaggio

Considera l’idea di aggiungere una nota dolce e personalizzata da te e dal tuo fidanzato. Esprimi il tuo amore e apprezzamento per i tuoi ospiti scrivendo un messaggio dal cuore. Se decidi di saltare del tutto  le bomboniere, una nota ben resa in ogni ambiente è un modo premuroso per ringraziare i tuoi ospiti.

No: bomboniere commestibili fai da te

Se stai pensando di scegliere bomboniere commestibili, lascialo ai professionisti. I bellissimi biscotti, cioccolatini e cake pop dipinti a mano che vedi su Internet richiedono molto tempo e sono difficili da realizzare da soli. I favori commestibili dovrebbero essere fatti non prima della settimana del tuo matrimonio, quando probabilmente sarai troppo impegnato con altri preparativi. Potrebbe essere un’idea migliore ordinare da una panetteria o acquistare dolciumi gourmet dalla signora Prindables.

Sì: fai una donazione a un ente di beneficenza preferito

Rompi gli schemi optando per un favore significativo, ma intangibile. Considera una donazione a una causa preferita o a un ente di beneficenza a nome dei tuoi ospiti. Fai sapere loro quale organizzazione ha ricevuto il contributo mettendo una nota su ogni tavola o tavola. Ti stai ancora chiedendo che tipo di favore dare ai tuoi invitati al matrimonio? Fai loro un favore sorprendendoli con i deliziosi dolci nuziali della signora Prindables. Acquista la nostra vasta selezione di bellissimi dessert gourmet che i tuoi ospiti adoreranno!

capelli perfetti e da sogno al tuo matrimonio!

Come scegliere l’acconciatura da sposa

Se ti sposerai presto, siamo abbastanza sicuri che hai prenotato un truccatore professionista, o almeno hai pensato al tuo trucco per il giorno del matrimonio . Ma per quanto riguarda i tuoi capelli? La tua pettinatura ha un ruolo più importante di quanto pensi nel determinare il tuo look da sposa. Acconciature diverse possono far sembrare il tuo viso notevolmente diverso. Quindi, quale acconciatura scegliere per il giorno del tuo matrimonio? Continuate a leggere per scoprirlo.

Si può essere tentati di accumulare trucchi e prodotti per l’acconciatura per assicurarsi che il look duri, ma non è così. Si tratta di sapere come applicare correttamente i prodotti, sapere quali funzionano per te e sfruttarli al meglio.

Dai ricci arruffati agli aggiornamenti levigati, c’è molto da scegliere. Se sei stressato dalla scelta della tua acconciatura da sposa, abbiamo alcuni suggerimenti per rendere la scelta meno dolorosa.

A meno che tu non sia una delle fortunate donne con un taglio pixie, dovrai aggiungere “ scegliere un’acconciatura da sposa ” alla tua lista di controllo . Dalle splendide acconciature intrecciate agli aggiornamenti di classe alle onde da spiaggia, ci sono molte acconciature da giorno del matrimonio che potrebbero adattarsi perfettamente al tuo matrimonio. Anche se le tue ciocche possono sembrare l’ultima delle tue preoccupazioni, molto è necessario per scegliere il perfetto “fai per i tuoi”, quindi inizia a pianificare in anticipo.

Non esistono due volti uguali, quindi un’acconciatura che stia bene a qualcun altro potrebbe non essere adatta a te. Tienilo a mente prima di decidere un’acconciatura per il giorno del tuo matrimonio. Per prima cosa, dovresti capire la forma del tuo viso e che tipo di acconciatura starebbe bene su di esso.

Ecco alcuni suggerimenti su come selezionare l’acconciatura da sposa perfetta.

Ricerca

Anche dopo aver capito quale tipo di acconciatura si adatta al tuo viso, la miriade di scelte là fuori può essere travolgente. Per avere un’idea degli stili che puoi scegliere per il grande giorno, dai un’occhiata alla nostra presentazione di alcune delle acconciature da sposa più popolari.

Prima di andare dal parrucchiere, fai una piccola ricerca. Ci sono Instagram, bacheche Pinterest, Tumblr, riviste e le nostre gallerie di parrucchieri da matrimonio dedicate alle acconciature da sposa, quindi usali a tuo vantaggio. Scopri le celebrità per cui hai una seria invidia per i capelli o cerca i loro stilisti per vedere i portfolio completi ( Jen Atkin e Kristen Ess sono i preferiti dai fan).

Chiedi in giro

Se sei già stato alla tua giusta dose di matrimoni, potresti aver visto una o due spose con i capelli che hanno davvero attirato la tua attenzione. Chiamali per chiedere informazioni sul loro processo per ottenere quella perfetta acconciatura da sposa. Potrebbero avere alcuni consigli su cosa provare e cosa evitare.

Pensa al tuo vestito

Probabilmente hai investito molto tempo e denaro nel tuo abito da sposa , quindi vorrai metterlo in mostra. Se ha una scollatura drammatica, potresti optare per un updo per dargli la ribalta. All’estremità opposta dello spettro, se hai scelto una semplice scollatura di un abito da sposa, potresti voler giocare con i ricci arruffati o qualcosa di più drammatico.

Prenota un appuntamento di prova

Non vuoi rimpiangere l’aspetto che hai scelto, quindi prenotare uno o due appuntamenti di prova è fondamentale. Supponi di avere il cuore in una situazione drammatica, ma i risultati sono tutt’altro che lusinghieri. Il tuo appuntamento di prova è il momento di scoprirlo, non il tuo grande giorno. Sperimenta con aggiornamenti e opzioni più fluide. Ricorda, ti consigliamo di indossare un top con una scollatura simile al tuo abito in modo da poter immaginare il tuo intero look.

Scegli uno stile realistico per te

La consistenza, lo spessore e la lunghezza dei capelli entrano in gioco quando si provano diverse acconciature da sposa. Se hai i capelli sottili ma desideri enormi onde da spiaggia, dovrai considerare le estensioni per il volume o chiedere qualcos’altro. Puoi sempre chiedere al tuo stilista la sua opinione prima di provare qualsiasi cosa.

Pensa al tempo

Con la pioggia o con il sole, alcuni di noi vogliono tenere i capelli sciolti il ​​giorno del matrimonio. Tuttavia, i capelli sciolti possono facilmente trasformarsi in un disordine disordinato e untuoso, quindi ci sono diverse cose che dovrebbero essere considerate.

Il tempo può essere tuo amico o nemico nel reparto capelli. Se stai pianificando una relazione estiva su una spiaggia di Tofino, opta per qualcosa come onde da spiaggia o un pony basso. Se hai una festa al coperto alla moda, ad esempio, in un hotel del centro di Toronto, il mondo è la tua ostrica.

Accessorize

Vuoi migliorare il tuo look? Aggiungi un accessorio per capelli da sposa o un velo da sposa impreziosito alle tue ciocche. Ricorda, se stai cercando qualcosa di stravagante influenzerà la tua acconciatura da sposa. Portalo con te agli appuntamenti di prova per vedere cosa funziona.

le tue bomboniere preferite

15 bomboniere fai-da-te per conquistare i tuoi invitati

Queste idee sono belle, facili e destinate ad essere un enorme successo con gli ospiti.
Quando ti trovi a corto di budget per il matrimonio, può essere utile tagliare alcuni dei costi dell’ultimo minuto lungo la strada. Uno dei modi più semplici per farlo è attraverso le bomboniere fai da te. Saresti sorpreso di quanto velocemente le bomboniere possano essere costose, quindi considera questo percorso molto più economico. Inoltre, la maggior parte dei tuoi ospiti sarà troppo stanca, troppo ubriaca o anche troppo smemorata per ricordarsi di ritirare il favore della festa all’uscita, comunque.

Abbiamo raccolto 15 bomboniere fai-da-te facili, convenienti e completamente adorabili per iniziare e ispirarti per le tue nozze.

Qualcosa di buon gusto

Tu e il tuo coniuge sarete i migliori al vostro matrimonio con bomboniere come queste. Tutti adoreranno sgranocchiare qualche boccone prima di cena, ma portalo al livello successivo con taglieri di formaggi personalizzati che puoi aggiungere al tuo tavolo . Etichetta pezzi rettangolari di ardesia con i nomi dei tuoi ospiti, quindi aggiungi il tuo formaggio e i tuoi salumi preferiti. Risparmierai una grossa fetta di favore e convertirai i tuoi ospiti nei migliori host di feste con il loro nuovo dispositivo di servizio.

Qualcosa da sorseggiare

Tu e il tuo coniuge sarete i Grandi Formaggi al vostro matrimonio con bomboniere come queste. Tutti adoreranno sgranocchiare qualche boccone prima di cena, ma portalo al livello successivo con taglieri di formaggi personalizzati che puoi aggiungere al tuo tavolo . Etichetta pezzi rettangolari di ardesia con i nomi dei tuoi ospiti, quindi aggiungi il tuo formaggio e i tuoi salumi preferiti. Risparmierai una grossa fetta di favore e convertirai i tuoi ospiti nei migliori host di feste con il loro nuovo dispositivo di servizio.

Qualcosa di scritto a mano

Niente dice “grazie” meglio che mettere nero su bianco ed esprimere personalmente la tua gratitudine agli ospiti. Le note scritte a mano attraversano i criteri fai-da-te fuori dalla lista di controllo e gli ospiti porteranno a casa una nota unica che sicuramente faranno sempre tesoro. Aggiungi una mela fresca per il tocco finale.

Qualcosa di unico

Qualcosa di caldo e accogliente

Invia gli ospiti a casa dal tuo matrimonio invernale con un kit di cioccolata calda fatto in casa, completo di tutti i dolci essenziali necessari per preparare questa amata bevanda, marshmallow e tutto il resto. Le singole tazze in rame conferiscono un tocco più elegante agli ingredienti, che i tuoi amici e la tua famiglia adoreranno sorseggiare in una giornata fredda. Inoltre, i graziosi contenitori possono vedere la loro giusta quota di utilizzo per intrugli alcolici, caldi o freddi, dopo il matrimonio.

Qualcosa di profumato

Metti alla prova le tue abilità di tintura a immersione con questi candelabri che puoi personalizzare per abbinare la tavolozza dei colori del tuo matrimonio. Ordina candele votive con portacandele e decorale con strisce di garza di cotone tinta.

Suggerimento top

Immergi semplicemente ogni pezzo di garza in un bagno ad acquerello della tonalità scelta per un favore fatto a mano che sembra tutt’altro che amatoriale.

Qualcosa di floreale

Affina le tue abilità di creazione di bouquet con composizioni di fiori secchi che gli ospiti possono raccogliere all’uscita. Invece dei normali coni di carta, usa degli spartiti per tenere insieme gli splendidi steli.

Qualcosa di interessante

Perché tu e il tuo coniuge siete a lungo insieme, regalate ai vostri cari e più cari piccole fiale di miele, che potete assemblare all’istante. Copri i vasetti di questa dolce sostanza con la tela da imballaggio e stampa il tuo tag attaccabile.

Qualcosa di dolce

Gli ospiti di tutte le età non possono dire di no a una borsa piena di bontà rosa, simile a una nuvola e zuccherina, e adoriamo come questa coppia li ha appesi in mostra con mollette e un ringraziamento personalizzato. Raddoppia il divertimento del favore con una varietà di colori di zucchero filato per il tuo matrimonio, che puoi acquistare alla rinfusa.

Qualcosa di sentimentale

Dopo la fuga in Costa Rica, questa coppia ha portato i chicchi di caffè per regalare agli ospiti al loro ricevimento in Michigan. Non devi essere un jet set per replicare questo favore: aggiungi un’atmosfera più casalinga e riempi semplicemente dei graziosi vasetti con i tuoi chicchi di caffè locali preferiti e quelli del tuo coniuge. Questo è particolarmente perfetto per evidenziare la città in cui ti sposerai se hai molti ospiti fuori città.

Qualcosa di verde

Per piantare il seme per una bomboniera facile ed ecologica, incoraggia gli ospiti a tirare fuori i pollici verdi dopo il tuo matrimonio. Stampa etichette personalizzate da attaccare ai pacchetti di semi di fiori di tua scelta (forse alcuni boccioli che hai presentato nell’arredamento del tuo matrimonio?). Se stai organizzando una celebrazione all’aperto informale, mostra i regali da portare a casa in una carriola imbottita di terra.

Qualcosa di stagionale

Fare il nodo in autunno? Invia i tuoi ospiti a casa con mini zucche dipinte per rimanere in linea con l’ atmosfera autunnale . Tu e il tuo SO potete facilmente affrontare questo mestiere fai-da-te un sabato pomeriggio con un po ‘di vernice, etichette regalo e artigianato. Mettili sui piatti degli ospiti per denotare la posizione dei posti a sedere e ravvivare i tavoli del ricevimento.

Qualcosa di festoso

Questo favore fai-da-te funge anche da regalo per gli ospiti e un modo per aiutarti a fare la tua grande uscita con stile. Riempi i mini sacchetti di carta con pezzi di coriandoli colorati, quindi sigilla con un cartoncino, che puoi personalizzare usando timbri o adesivi. Lascia un messaggio che incoraggi gli ospiti a salvarli per un momento speciale alla reception.

Qualcosa per la buona fortuna

Puoi ordinare grandi quantità di biscotti della fortuna online e poi digitare diversi messaggi da attaccare all’interno. Riponi le sagge prelibatezze in una borsa personalizzata con i tuoi nomi e l’hashtag del matrimonio, quindi sigilla con un nastro colorato.

scegli iil tuo abito da sogno!

Come scegliere il tuo abito da sposa in 5 passaggi

È giunto il momento! Finalmente inizi la ricerca dell‘abito da sposa, quel momento che hai sognato tante volte, ma non sai davvero come muoverti o da dove cominciare. Sai solo che devi trovare il modello perfetto.

Pertanto, ti diciamo quali sono i 5 consigli in modo che l’abito ti calzi come un guanto.

Passaggio 1. Segui la tua personalità

La prima cosa è essere chiaro che non dovresti camuffarti, non importa quanto ami le tendenze. Forse non è il tuo stile e, ciò che è veramente importante, è che tu senta di essere tu.

Classica: sei una sposa classica se scommetti sulla tradizione, su ciò che non passa di moda, semplice ma elegante e sofisticata. Questo tipo di spose sceglierà sempre un modello con scollo a barchetta o scollo a V accompagnato da un velo e gioielli come perle o diamanti. Gli astrologi consigliano questa scelta soprattutto alle donne che sono nate nel segno del toro: sarà vero?

Romantica : sono delicate e semplici. Le spose romantiche scelgono spesso abiti in tulle o chiffon con i ricami più romantici con motivi floreali. Donne dei Pesci, fatevi avanti: il vostro oroscopo del 2021 promette benissimo!

Moderna : la sposa moderna vuole dare un tocco avant-garde al suo look , è audace e opta per tagli asimmetrici nel suo abito, anche per abiti corti o grandi aperture.

Passaggio 2. Scegli il tessuto

Tieni presente l’idea di realizzare l’abito su misura. Molte spose non considerano questa opzione perché pensano che sia molto più costoso andare da una sarta per realizzare un modello personalizzato. Qui ti mostriamo i tessuti da sposa più utilizzati:

Mikado : questo è un tessuto spesso di seta naturale con glitter.

Broccato : tessuto con rilievi dorati o argentati. Questi disegni sono solitamente motivi vegetali o geometrici di ispirazione orientale.

Taffetà : è un tessuto con molto volume, è una seta molto lucida.

Organza : è un tessuto rigido poiché riceve un trattamento chimico per conferirgli quell’aspetto, sebbene sia un tessuto fine, quasi trasparente. Sarà seta o cotone.

Pizzo : è ottenuto da una miscela di seta, cotone e lino o fili metallici. Il pizzo è un tessuto che viene utilizzato per completare altri tessuti, come ornamento. È il preferito per abiti dallo stile vintage .

Chiffon : ideale per modelli molto vaporosi, per abiti da sposa per matrimoni in spiaggia. È un tessuto leggero e morbido che pesa pochissimo.

Tulle : tessuto molto leggero e trasparente dall’aspetto a rete e dalla trama ruvida.

Passaggio 3. Individua il colore in armonia con il colore dei capelli e della tua pelle

Dovrai scegliere bene il colore, poiché non tutte le pelli hanno la stessa tonalità di bianco.

Pure White – Un bianco bluastro scintillante. In Spagna non è molto usato, ma è usato in altri paesi. È l’obiettivo degli abiti da comunione. Perfetto per le spose con carnagione scura.

Perla : simile all’ecru con un tono vicino alla vaniglia, non è molto facile da trovare ma è un tono elegante e molto fine. Questo tono è il più utilizzato dalle spose con più di 40 anni. Ideale per le donne che hanno la pelle più scura.

Avorio : meno vicino al bianco puro del perla, più vicino al beige . È una delle tonalità di bianco più lusinghiere in quanto è la più calda. Se hai una carnagione molto bianca, è meglio optare per l’avorio.

Champagne : delicatamente dorato, come la bevanda che porta il suo nome. Questo non si adatta a tutti i tipi di pelle, ma la pelle marrone sembra davvero spettacolare. Le ragazze dalla pelle scura appariranno sensazionali con questa tonalità!

Passaggio 4. Trova quello adatto alla forma del tuo corpo

Sicuramente inizi già con un’idea iniziale dell’abito che desideri, ma è il taglio che ti si addice davvero? Al di là dell’amore a prima vista che hai provato con quel design, devi essere consapevole che potrebbe non sembrare come pensavi .

Secondo l’altezza : le donne basse staranno benissimo vestite di bianco! Tuttavia, dovresti evitare abiti con gonne molto voluminose , ti faranno sembrare più piccolo per l’effetto ottico del rapporto larghezza-altezza. Prova a scegliere abiti senza tagli orizzontali e senza volo eccessivo. Sei molto alta? Scegli un abito a vita bassa o in vita per evitare di allargare ulteriormente la figura.

Se hai le curve o sei molto magra : se sei una ragazza con le curve, scegli il taglio principessa e misura la vita in modo che i fianchi siano nascosti. Se sei molto magra, i modelli con volume nelle maniche o nella gonna ti favoriranno , a seconda della parte del corpo che vuoi evidenziare. Le maniche corte, tre quarti o lunghe sono le opzioni perfette, poiché nascondono le braccia, sia che tu le abbia larghe o che le abbia sottili.

Se sei incinta : se sei nei primi mesi di gravidanza, non sarà visibile, potrai utilizzare lo stesso vestito che avevi in ​​mente in base alla tua corporatura. Solo fino a 4 mesi! Da lì, il corpo cambierà in modo significativo, quindi scommetti sul taglio impero e su un tessuto fluido , che sarà il più comodo.

Passaggio 5. Provalo, cammina e muoviti nell’atelier

Gli esperti consigliano che quando pensi di aver trovato l’abito dei tuoi sogni, non restare fisso a guardarti allo specchio. Cammina, siediti, salta, balla, alza le braccia … Se c’è una cosa che non puoi fare, non è l’abito perfetto. Dovrai conviverci con un milione di emozioni e indossarlo per molte ore quando non sarai ferma, quindi devi sentirti a tuo agio.

Ora sai come scegliere l’abito da sposa!

Abito da Sposa

L’abito da Sposa

Nella scelta dell’abito da sposa giusto occorrono tenere in considerazione alcuni fattori:
Le caratteristiche fisiche della sposa;
L’immagine da sposa che ognuno ha costruito nel suo immaginario;
La tendenza della moda.

Il nostro consiglio è quello di iniziare a sfogliare riviste specializzate, non per trovare l’abito nuziale ma per cominciare a prendere dimestichezza con le varie forme, i tessuti, i colori, le varie decorazioni.

Preferite il classico abito da sposa color bianco?

Abito da Sposa bianco
Abito da Sposa bianco

Se la vostra pelle è scura, olivastra o semplicemente abbronzata dovrete propendere per i colori bianchi “caldi” (tendenti al al crema, avorio, panna, rosato).
Se sei piccolina e formosa è consigliabile l’abito spezzato, morbido sopra e stretto sotto.
Se la vostra carnagione è invece chiara allora l’ideale è optare per un bianco “freddo” come l’azzurrato, il grigio perlaceo o il ghiaccio.
Se invece desiderate indossare un abito “alla moda” allora ce ne sono di tutti i … colori.

Gli abiti da sposa colorati

Abito da sposa Rosa

Oggi i colori più in voga sono i cosiddetti colori pastello: rosa o celeste, giallo paglierino o verde acqua … tutti comunque rigorosamente da prendere in considerazione in base al tipo di carnagione.

Per quanto riguarda i colori non sempre l’abito nuziale è stato di color bianco.
Nell’antica Roma le spose indossavano mantelli color zafferano e veli color rosso.
Nel medio evo invece il colore alla moda era il verde pallido.
Nell’immaginario collettivo l’abito nuziale è di color bianco e lo si fa risalire all’epoca vittoriana.
Il color bianco divenne simbolo della verginità della sposa.

Che abito da sposa scegliere

La tipologia dell’abito da sposa da scegliere

Se sei magra e slanciata. L’abito deve essere stretto modello sirena oppure classico con diversi volumi.Dai colori si passa al tipo di tessuto.
Anche qui diverse sono le considerazioni su cui riflettere.
La stagione in cui verrà celebrato il matrimonio, il tipo di taglio, il tipo di strascico, la presenza o meno del velo.

A questo punto, dopo aver curiosato tra i vari colori e le diverse forme siamo pronti per il secondo passo, forse quello più importante.
Affidarsi ai consigli dell’esperto, al titolare dell’Atelier di abiti da sposa.
Qui potremmo avvalerci dei validi consigli di personale specializzato il cui compito non deve essere vendere “per forza” un abito nuziale ma consigliare nella scelta del vestito in funzione delle proprie caratteristiche fisiche.

Di norma il primo appuntamento servirà per decidere il modello di abito da sposa.
Se hai vita stretta e fianchi voluminosi. Meglio scegliere un abito voluminoso che copra i fianchi.
Successivamente occorreranno altre prove per permettere all’atelier di modellare l’abito della futura sposa.

Noi consigliamo alla futura sposa di farsi scattare delle foto con indosso l’abito nuziale.
Oltre a conservare il ricordo di queste prove saranno utili all’acconciatore e all’estetista per scegliere l’eventuale pettinatura e giusto il make-up.

Sposa con fianchi voluminosi e vita larga. Optare per l’abito scivolato.
Normalmente gli Atelier seri mettono a disposzione il cosiddetto servizio “vestizione”.
Il giorno delle nozze la titolare o la sarta dell’Atelier si recherà al domicilio della sposa per aiutare la sposa ad indossare l’abito nuziale e preservarla da eventuali “incidenti di percorso”.

E dopo il matrimonio?

Il consiglio è quello di lavare accuratamente l’abito nuziale affidandosi a lavanderie professionali e specializzate.
Dopo il lavaggio, per far in modo che il colore resti sempre candido, riponentelo in una grande scatola avvolgendolo con carta velina bianca.

I consigli sugli accessori

COPRICAPO – Spesso è costituito da un velo di tulle bianco e può avere diverse forme: corto o lungo, a campana o a strascico.
All’inizio della cerimonia sarà compito dello sposo sollevare il velo e posizionarlo sulle spalle della sposa.

SCARPE – Stessa tonalità del vestito da sposa, e per una questione di comodità dovrebbero essere basse, chiuse e con tacchi larghi.

GUANTI – Corti al polso se le maniche sono lunghe, oppure lunghi se l’abito è senza maniche.
Durante il rito nuziale vengono sfilati e appoggiati vicino al bouquet.
Assolutamente da non indossare dopo il rito nuziale, con la fede al dito.

ACCESSORI VARI – La sposa deve indossare qualcosa di nuovo e qualcosa di vecchio. Ed infine qualcosa di blu.